Forum mondiale dell’UNESCO sulla cultura e le industrie culturali “FOCUS 2011”


Il Secondo Forum mondiale dell’UNESCO sulla cultura e le industrie culturaliFOCUS 2011, si svolgerà dal 6 all’8 giugno 2011 alla Villa Reale di Monza e avrà per tema “IL LIBRO DOMANI: IL FUTURO DELLA SCRITTURA”.

Perseguendo l’impegno dell’UNESCO in favore della promozione del libro e della lettura, FOCUS 2011 offrirà la possibilità ad esperti di primo piano, venuti da diversi orizzonti e da tutte le regioni del mondo, di confrontarsi sui numerosi temi legati all’attualità del libro.

Questo forum senza precedenti riunirà 200 partecipanti provenienti da tutto il mondo: autori, scienziati, editori, professionisti dei media, bibliotecari, sociologi, bloggers, ricercatori, rappresentanti politici ed economici. FOCUS 2011 verrà trasmesso in diretta attraverso un sito internet che permetterà quindi al pubblico mondiale di intervenire e interagire (via microblogging) sui contenuti del forum.

I tre temi principali di FOCUS 2011 saranno affrontati nelle sessioni plenarie: «L’economia dell’e-book», «Il diritto d’autore nell’era digitale», «La biblioteca digitale». Nove seminari saranno dedicati alle seguenti sottotematiche: «Blog contro giornali», «Il futuro della scrittura e della lettura», «Cambiamenti nella catena produttiva e distributiva», «Copyright contro copyleft», «Fair use e Creative Commons», «Conservazione della memoria digitale», «La biblioteca come servizio pubblico», «Partecipazione pubblica e privata», «I rischi della digitalizzazione».

Lo scrittore cileno Antonio Skármeta effettuerà uno tra i più importanti interventi. Tra gli altri partecipanti di primo piano, possiamo citare: Sok-Gee Baek (IPA, Repubblica democratica della Corea), Tamru Belay (Adaptive Technology Center for Blind, Etiopia), Jürgen Boos (Direttore della Fiera del Libro di Francoforte, Germania), Robert Darnton (Harvard University Library, Stati Uniti), Ibrahim El-Moallem (Associazione degli editori egiziani, Egitto), Sun Fang (Fondazione per la globalizzazione, Cina), Riccardo Cavallero (Gruppo Mondadori, Italia), Dipendra Manocha (DAISY Developing Countries, India), Geoffrey Nunberg (Berkeley University, Stati Uniti), Bruno Racine (BNF, Francia), John Ralston Saul (PEN International, Canada), Esther Wojcicki (Creative Commons Board of the Editors, Stati Uniti), Denis Zwirn (Unilog, Francia).

FOCUS 2011 è diretto da un comitato scientifico composto da esperti internazionali dei differenti settori del libro: Milagros del Corral (Coordinatrice, già Direttrice della Biblioteca Nacional de España), Gian Arturo Ferrari (Presidente del Centro per il Libro e la Lettura, Roma), Antonia Ida Fontana (già Direttrice della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze), Geoffrey Nunberg (Professore, School of Information, University of California, Berkeley), Bruno Racine (Presidente della Bibliothèque Nationale de France), Adama Samassékou (Presidente della CIPSH, Mali).

Attivo prima, durante e dopo la conferenza che si volgerà alla Villa Reale di Monza dal 6 all’8 giugno 2011, il sito Internet di FOCUS www.unesco.org/lelivredemain  è concepito come una piattaforma di comunicazione, di scambi e di riferimento sul libro e sul suo avvenire. Essa permetterà la costituzione di una comunità online, unica nel suo genere e mai costituita finora su scala mondiale, per dibattere sul libro e sul suo futuro.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Appuntamenti, Festival e manifestazioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...