Annunciati i vincitori del “Premio Balzan”


Lunedì 5 settembre sono stati annunciati i vincitori dell’edizione 2011 del Premio promosso dalla “Fondazione Internazionale Balzan”, nell’ambito di una giornata di presentazione culminata con una Lectio magistralis di Carlo Ginzburg (“Premio Balzan” 2010 per la Storia d’Europa/1400-1700), dal titolo “Schemi, presupposti, esperimenti a doppio cieco. Riflessioni di uno storico”.

L’87enne filosofo polacco Bronislaw Baczko, che fra il 1974 e il 1989 ha insegnato all’università di Ginevra, ha ricevuto il riconoscimento per gli studi sull’illuminismo. Nel campo della storia antica greco-romana è stato premiato il lavoro di Peter Brown, un irlandese attivo all’ateneo di Princeton (USA). L’americano Russell Lande ha ottenuto il riconoscimento per la biologia teorica o bioinformatica. L’ultimo premio – per lavori sull’universo primordiale – è andato a Joseph Silk della John Hopkins University di Baltimore (USA).

La “Fondazione Balzan”, con sede a Milano e Zurigo, è stata istituita nel 1956 da Angela Lina Balzan in memoria del padre, il giornalista e industriale Eugenio Balzan, ritiratosi in Svizzera nel 1933 e morto a Lugano nel 1953. Dal 1961 premia personalità di spicco della scienza e della cultura. Le materie specifiche cambiano ogni anno.

Ciascun premio è dotato di 750.000 franchi, la metà dei quali da reinvestire nell’attività di ricerca. Fino all’anno scorso la cifra elargita raggiungeva il milione, ma a causa del perdurare dell’instabilità sui mercati finanziari la fondazione ha deciso di diminuire l’entità della ricompensa. Ogni 3-5 anni la fondazione assegna inoltre un premio “La pace e la fratellanza fra i popoli”, con una dotazione in denaro doppia a quella solita.

La cerimonia solenne di consegna dei Premi Balzan si svolge ad anni alterni a Roma, tradizionalmente presso l’“Accademia Nazionale dei Lincei”, alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana, e a Berna, nella sala del “Consiglio Nazionale” nel Palazzo Federale, alla presenza di un membro del Consiglio Federale, solitamente il Capo del Dipartimento dell’Interno. Quest’anno sarà il turno della città federale, il 18 novembre.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Corsi, concorsi e premi, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...