Ricostruiamo Ferrara: maratona di lettura il 7 luglio


I librai di Palazzo San Crispino a Ferrara lanciano un appello a scrittori, editori, librai e a chi lavora nel mondo della comunicazione e dell’editoria invitandoli sabato 7 luglio dalle 15,30 alle 19,30 per una maratona di lettura libri. Un modo per esprimere la propria solidarietà nei confronti di una splendida città colpita, con gran parte della sua provincia, dai recenti eventi sismici.

Ecco il testo integrale dell’appello:

«Siamo librai nella splendida Ferrara, colpita, con gran parte della sua provincia, dai recenti eventi sismici.

Come tutti, stiamo scoprendo in questi giorni una verità sepolta dal tempo e dalla memoria: nel 1570 Ferrara visse lunghi anni di continui terremoti, provocando un disastro da cui gli Estensi non si ripresero più e che inoltre provocarono un generale senso di disorientamento e sfiducia. Anche oggi, come allora, abbiamo la sensazione che quel disorientamento si stia riaffacciando: parlando con i nostri cari lettori  cogliamo, e a volte condividiamo, i segni di un’incertezza che ci preoccupa, come troppo spesso registriamo assenze che denotano paura e sfiducia.

Siamo all’interno di Palazzo S.Crispino, uno dei monumenti storici più antichi di Ferrara, che sta fieramente resistendo alla lunga attività tellurica in corso, quasi a ergersi a difesa del patrimonio storico, architettonico e culturale della città. Inevitabile che di questa “resistenza” ci sentiamo un po’ partecipi e responsabili.

Lanciamo dunque un appello agli scrittori, editori, librai e a chi lavora nel mondo della comunicazione e dell’ editoria, invitandoli tutti sabato 7 luglio dalle 15.30 alle 19.30 per una maratona di lettura di libri. Sarà un modo per esprimere la loro solidarietà, aiutandoci a tenere accesa la luce della fiducia, dell’ottimismo e della speranza.
Contestualmente invitiamo ad aderire alla racconta fondi destinata alla Fondazione Teatro Comunale di Ferrara che ha attivato un conto corrente per raccogliere le donazioni di persone e di istituzioni private e pubbliche interessate a sostenere gli interventi che si renderanno necessari per la ripresa delle attività:

UNICREDIT – Agenzia Ferrara Martiri
Codice IBAN: IT57Y0200813000000100863895
Codice BIC SWIFT: UNCRITM1045 (per donazioni provenienti dall’estero)

I librai di Palazzo S.Crispino: Patrizia Ricci, Francesca Rosestolato, Luca Bonaccorsi, Stefania Taddia, Mannì Romeo, Ilaria Lambertini, Stefano Padovani, Daniela Magri, Ilaria Cazzola, Simona Bergamini, Luca Rizzatello, Monica Minì
Alberto Ottieri
Edoardo Scioscia
Luca Domeniconi
Tiziano Tagliani – Sindaco di Ferrara
Massimo Maisto – Assessore alla cultura di Ferrara
Deanna Marescotti – Assessore al commercio di Ferrara.»

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Festival e manifestazioni e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...